La milonga di San Valentino

Il Tango di San Valentino. Uno spazio per giocare l'amore

Data:

14 febbraio 2018

Luogo:

Roma, Spin time Labs

A chi è rivolto:

Tutte e tutti

Tutti i cuori sono rossi?
L’amore è pari o dispari?
Giocare è amare con piacere o amare è piacere di giocare?
San Valentino ballava il tango?
Il tango di San Valentino è un ballo- laboratorio, aperto a chi ama ballare ma anche a chi non lo sa fare. A chi è solo, a chi è in coppia ma anche a chi non disdegna il trio. A chi è innamorato, a chi lo è stato, a chi lo è sempre, a chi non lo sarà mai abbastanza.
E’ un’occasione per provocar-si. Un tempo di musica, uno spettacolo.
E’ un’occasione per celebrare il giorno degli innamorati e per prendersi gioco dell’amore.
Uno spazio dove pavoneggiare l’immaginazione, dissolvere le paure, far danzare l’allegria, ridere la sensualità, baciare l’oscurità.
E’ un invito a sperimentarsi attraverso il Gioco con amore, sull'amore, per amore.
Il Tango di San Valentino è una sperimentazione che trae spunto dal laboratorio "La Milonga del Rejunte" tenutosi durante "IMPARes" XI Biennale di Gioco- Montevideo- Uruguay

Il Tango di San Valentino è organizzato dall’Associazione Liscìa
Coordinato da: Ariel Castelo e Cristina Cecchini
Con la partecipazione di Lilia Ramos, Cristina Gasperin Ginevra Sammartino e altri artisti.