Why can’t we (be happy) …FORSE Sì!

Formazione giuridica su Decreto Salvini e più in generale sul diritto d'asilo

Data:

23, 24 e 25 maggio 2019

Luogo:

Formia (LT) presso la casa giusta

A chi è rivolto:

operatrici e operatori sociali, mediatrici e mediatori, ospiti delle strutture d'accoglienza coinvolte

Desideravamo sperimentare un laboratorio giuridico che partisse dalla prospettiva differente della Ludopedagogia: cosa accade se modifichiamo il processo di costruzione della conoscenza dei propri diritti, se proviamo a pensare con il corpo e a sentire con la testa?
Cosa accade se diamo valore non solo al contenuto della formazione ma anche al cammino che accompagna le partecipanti nella proposta formativa? Cosa può uscir fuori da un confronto su una nuova normativa se scegliamo di utilizzare anche la creatività e dare spazio alla fantasia e all’immaginazione? Cosa accade se attraverso il gioco ci concediamo di sperimentare un altro possibile, decostruire e ricostruire ruoli e conoscenze ma soprattutto relazioni, emozioni e affetti? Il percorso sperimentale è stato possibile grazie alla stretta collaborazione con Spazi circolari e il coinvolgimento anche finanziario di ARCI Roma, Idea Prisma 82, Alternata Silos e la casa giusta.